Comune di Giulianova

Da Contrada di Porta dei Cappuccini a Porta Madonna: il corso, Palazzo Bindi e la Biblioteca Civica

Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro canale Youtube Seguici sul nostro account Twitter
Città di Giulianova - Portale del Turismo
Multilingua
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Borghi storici marinari
Cosa vedere a Giulianova
Arte e cultura
Guida della Città e materiale informativo
Spiaggai diversamente abili
Spiaggia animali a quattro zampe
Imposta di soggiorno

Calendario eventi

LUNMARMERGIOVENSABDOM
       
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
«   Luglio  2019   »
logo mas
Dal 06-07-2019
al 21-07-2019
Luogo: Museo d'arte dello Splendore, viale dello Splendore 112 (presso il Santuario)
Mas
Dal 11-07-2019
al 08-09-2019
Luogo: Museo d'Arte dello Splendore, viale dello Splendore 112 (presso il Santuario)
Il bello della musica
Dal 19-07-2019
al 21-07-2019
Luogo: Via Nazario Sauro Est e Ovest e Viale Orsini incrocio Via Thaon de Revel ore 20.00
Luoghi da visitare
Giulianova Turismo » Itinerari » Luoghi da visitare » lettura Turismo - Cosa vedere
Da Contrada di Porta dei Cappuccini a Porta Madonna: il corso, Palazzo Bindi e la Biblioteca Civica
Giulianova
biblioteca
Telefono: 0858021308
Indicazioni stradali
Caricamento Google Maps.......attendere
Giorni di apertura al pubblico
- Biblioteca Civica "Vincenzo Bindi":
dal lunedì al venerdì 9-13 - 15.15-19.15 (temporaneamente chiusa per lavori)
Informazioni e prenotazioni


- Palazzo Bindi - Servizio informazioni e accoglienza, corso Garibaldi 14:
dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15.15 alle 19.15
085 8021308 - turismo@comune.giulianova.te.it

g

Servizi
Descrizione

Il tracciato della via, progettata fin dalla fondazione del 1470 circa come l’asse principale cittadino, piega in corrispondenza del duomo, fonte creatrice dell’impianto urbano: tale espediente permette a chi entra nel corso di non vederne la fine, impedendo di percepire con un solo sguardo le dimensioni reali della città. Giulia è un unico organismo denso di suggestioni ottiche e prospettiche che si propongono anche nella piazza ducale e in quella del mercato. Centro della vita civile, con il Municipio, culturale e religiosa di Giulianova, corso Giuseppe Garibaldi è costeggiato dalle facciate dei palazzi più importanti della città e da alcuni esercizi commerciali storici

Al primo piano di Palazzo Bindi, al civico 14, si trova la Biblioteca Civica, tra le più importanti della regione, nata grazie al generoso lascito che Vincenzo Bindi (Giulianova, 1852 – Napoli, 1928) fece alla sua “dilettissima patria” e consistente nel suo Palazzo lungo corso Garibaldi, nella sua collezione di opere d’arte dal XVII al XX secolo, andate a costituire la Pinacoteca Civica, e nella raccolta di oltre cinquemila volumi e circa quindicimila documenti fra manoscritti e autografi. Il ricco “fondo bindiano” conserva, inoltre, alcuni preziosi incunaboli, come l’Opera Omnia del 1494 del vescovo e umanista Giannantonio Campano, protagonista, assieme al duca Giulio Antonio, della fondazione della nuova città.

 

English

THE MAIN STREET
The urban system of Giulia was planned to give the town continuous particular optical and perspective effects, so that those who entered the city couldn’t have the full perception of space, which was always showed dilated or distorted. Still today it can be seen, in fact, we can never have the vision of the entire main street end-toend, because it bends out just at St. Flavian's Collegiate Church.

The main street divides the centre into two une qual sections, each of them with an important square: the Ducal square, today’s Bozzi square, in the eastern area, and the Marketplace, today’s Dante square, symmetrical with the Ducal one, in the western area.

(Versione inglese a cura degli studenti del Liceo Scientifico "Curie" di Giulianova, Progetto Alternanza Scuola Lavoro Polo Museale Civico anno 2014)

 

 

corso

 

Palazzo Bindi

Altro da vedere

La terrazza di Palazzo Bindi è un punto panoramico eccezionale sul Lido della città e sul mare dove compiere una sosta. Inoltre la terrazza è luogo privilegiato per appuntamenti estivi di carattere culturale e musicale. 

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

InfoPoint

Telefono  0858021308 - 0858021290 - 0858021800

Email  turismo@comune.giulianova.te.it


Pagina Facebook  Pagina Twitter  Youtube

Il portale Turistico della Città di Giulianova è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eTOURIST

Il progetto Comune di Giulianova è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it