Comune di Giulianova

"Zahra e il Natale". A Giulianova la favola che racconta il vero significato del Natale abbattendo tutte le barriere della diversità culturale

Comune di Giulianova
Città di Giulianova
Notizie dal Comune

Sei in:

Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » "Zahra e il Natale". A Giulianova la favola che racconta il vero significato del Natale abbattendo tutte le barriere della diversità culturale
Icona freccia bianca
"Zahra e il Natale". A Giulianova la favola che racconta il vero significato del Natale abbattendo tutte le barriere della diversità culturale
zahra e il natale locandina

jj

Il vero significato delle festività natalizie, raccontato dalle pagine della favola “Zahra e il Natale”, scritta dalla psicoterapeuta Maria Rita Parsi, presidente della Fondazione “Fabbrica della Pace” e Movimento Bambino, membro del Comitato Onu per i diritti del fanciullo. L’associazione “Colibrì Onlus”, in collaborazione con l’associazione culturale “Teatriamo col cuore”, con il patrocinio del Comune di Giulianova, porterà a Giulianova questa storia, che affronta in modo delicato, con gli occhi dei bambini, temi importanti come la multiculturalità, l’inclusione sociale e la tutela di minori ma anche l’immigrazione e il razzismo.

Sabato 14 dicembre, alle ore 18, a Palazzo Kursaal, dopo i saluti istituzionali della Vice Sindaco ed Assessore alle Politiche dell’Infanzia e Diritti dei bambini Lidia Albani, andrà in scena la rappresentazione teatrale ispirata alla favola “Zahra e il Natale”, interpretata da alcuni piccoli attori, sotto la guida e la regia dell’attrice Barbara Bergonzoni. Allo spettacolo teatrale seguirà un dibattito con il pubblico presente che vedrà la partecipazione della psicoterapeuta ed autrice Maria Rita Parsi, intervistata dalla Presidente dell’associazione “Colibrì Onlus” Ambra Di Pietro. La presentazione sarà arricchita dagli intermezzi musicali della cantante giuliese Lorenza Mastrilli. La rappresentazione teatrale e il dibattito verranno tradotti in Lis (Lingua dei Segni Italiana) grazie alla collaborazione della dottoressa Alba Impicciatore dell’Associazione Sordi Italiani di Teramo.

Zahra è una bambina a cui piace moltissimo andare a scuola, ma nel periodo che precede il Natale qualcosa la preoccupa. Nella sua mente ci sono molte domande e poche risposte. Infatti, non conoscendone il significato, si sente esclusa dagli imminenti festeggiamenti per la nascita di Gesù. Lei, infatti, è di religione musulmana e non festeggia il Natale, non riceve regali e non mangia il panettone. Anche Yuko, la sua amica giapponese e Rodrigo – suoi compagni di classe che professano religioni diverse e a casa loro non preparano il presepio e l’albero. In più Zahra non riesce a comprendere perché tutti siano tanto allegri e felici. Per lei il Natale è un giorno come gli altri e non ha nulla di tanto speciale. La sua maestra, anche lei con la pelle color cioccolato, riesce – conversando con i bambini in cerchio e raccontando la storia del “Bambino Divino“- a dare risposte e a far comprendere a Zahra e ai suoi compagni il vero valore e significato del Natale. Un libro di grande respiro interreligioso per parlare a tutti del Natale, senza escludere nessuno.

“La vera rivoluzione sociale è sempre quella che parte dai bambini – dichiara l’Assessore Lidia Albani – che con il loro sguardo limpido e sincero riescono a scorgere la bellezza della condivisione, senza dare alcuna importanza ad un diverso colore della pelle o a tradizioni lontane dalle nostre. Anzi, sono capaci di trovare sempre un collante, come l’amicizia. Ringrazio il Colibrì Onlus e l’associazione Teatriamo col cuore per aver portato a Giulianova una iniziativa che celebra il vero significato del Natale e che sarà spunto di importanti riflessioni, dialogando con la psicoterapeuta Maria Rita Parsi, che da sempre si batte affinché a tutti i bambini vengano riconosciuti diritti spesso negati”.

gio 12 dic, 2019

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

le api
16-09-2020 -
Venerdì 18 settembre, alle ore 21.00, sulla Terrazza del Palazzo Kursaal, verrà presentata la silloge ....
you
10-09-2020 -
Impossibile frenare la dilagante febbre Fifties. Si rinnova per il decimo anno l'appuntamento in Abruzzo ....
bottega del sorriso
02-09-2020 -
Si svolgerà sabato 5 settembre all’interno del Parco dell’Annunziata lo spettacolo teatrale ....
pose
02-09-2020 -
Il Voguing, il celebre ballo nato a New York negli anni ‘80 ed ispirato alle movenze delle top ....
giulia rock
12-08-2020 -
Impossibile frenare la dilagante febbre Fifties: si rinnova per il decimo anno l'appuntamento in Abruzzo ....
infiorata 2019
03-08-2020 -
Questo fine settimana il centro di Giulianova torna a colorarsi di migliaia di trucioli, che daranno ....
leone
31-07-2020 -
 Si inaugura lunedì 3 agosto al Palazzo Kursaal di Giulianova Lido la mostra itinerante “Leone. ....
celestino v
30-07-2020 -
Il dramma medievale dal titolo "Celestino V tra spirito e potere", ripercorre gli ultimi anni di vita ....

Immagini correlate

Festival Internazionale delle Bande

Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Privacy - Note legali - Posta Elettronica Certificata - Feed RSS - Dichiarazione di accessibilità

Comune di Giulianova - Corso Garibaldi, 109 - 64021 Giulianova (TE) - Codice Fiscale e Partita IVA: 00114930670

Centralino: +39 085.80211 - E-mail: info@comune.giulianova.te.it - Posta Elettronica Certificata: protocollogenerale@comunedigiulianova.it

Il portale del Comune di Giulianova è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Giulianova è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.